logo
 

Cos'è lo scautismo

Lo scautismo è un metodo educativo che ha lo scopo di aiutare i giovani a crescere liberamente e a diventare persone felici, capaci di amare.
Nato dal campo sperimentale di Brownsea Island del 1907, è cresciuto con una velocità sorprendente ed ha dato origine al più grande movimento giovanile esistente: più di 38 milioni di scout sono attualmente iscritti alle associazioni riconosciute.
Per raggiungere il suo scopo, il metodo scout propone ai giovani una serie di attività e di giochi di gruppo a contatto con la natura con i quali imparare ad apprezzare le proprie qualità, a capire i propri limiti, a vivere assieme agli altri, a sognare e realizzare i propri sogni.
Il nostro fondatore, Baden-Powell, diceva che si deve essere capaci di osservare, giudicare ed agire per poter essere pronti ad aiutare gli altri e proponeva la natura come luogo ideale dove apprendere queste capacità e dove accostarsi agli altri ed a Dio.
Il nostro gruppo fa parte dell'AGESCI, una delle due associazioni nazionali riconosciute a livello internazionale, una associazione costituita da volontari, giovani ed adulti, di tutte le origini e razze, nella quale la spiritualità cattolica viene proposta dai capi a tutti i ragazzi e le ragazze in modo adeguato alla loro età.