Blog

Raccolta Alimentare 2021

Luca Nardone 17/02/2021 00:00

Prosegue anche quest’anno la Raccolta Alimentare a favore della Casa Famiglia di Faedis dove le Suore della Provvidenza accolgono con tanto amore dei bambini, anche molto piccoli, che non possono continuare a vivere nelle loro famiglie di origine.

Sarà una Raccolta ancora più grande e bella del solito: molti gruppi parrocchiali della Collaborazione pastorale di Tavagnacco parteciperanno attivamente e parte di quanto raccolto sarà destinato alle persone in difficoltà che vivono nelle nostre parrocchie.

Quello che stiamo vivendo è un periodo molto difficile per molte persone e il vostro contributo potrà davvero aiutare chi sta facendo più fatica a vivere il quotidiano.

Per garantire la sicurezza di tutti, la Raccolta alimentare cambia forma:

Punti di raccolta

Sabato 27 dalle 15.00 alle 19.00 saranno attivi 3 punti di raccolta nella piazza di Feletto Umberto (davanti a Villa Tinin), di Colugna;

Attenzione: per motivi logistici, il punto di raccolta di Molin Nuovo non sarà attivo. Vi chiediamo cortesemente di utilizzare quelli di Feletto Umberto o Colugna.

Sabato 27 e domenica 28, prima e dopo la celebrazione della Messa, troverete dei banchetti all’ingresso delle chiese di Branco, Colugna, Feletto Umberto e Tavagnacco.

A domicilio

Chi fa fatica a muoversi da casa, ma vuole partecipare, può lasciarci il suo contributo in un pacco chiuso o una borsa davanti all’ingresso di casa: se ce lo segnalate entro giovedì 25 febbraio con un messaggio Whatsapp al numero 351 5549991 (indicando l’indirizzo e, se possibile, geolocalizzandovi) passeremo noi a ritirarlo nel pomeriggio di sabato 27 febbraio.

 

Verranno raccolti solo generi alimentari non deperibili: pasta, riso, scatolame (pomodoro, piselli, fagioli, tonno…), farina, zucchero, latte a lunga conservazione omogeneizzati per bambini…

Non è una raccolta di denaro e questo non verrà accettato da chi si occupa della raccolta.

Grazie fin d'ora a chi vorrà aiutarci in questa opera di solidarietà per bambini e famiglie che stanno vivendo momenti estremamente difficili.